HOME arrow ATTIVITA' arrow LABORATORI
 

LABORATORI
UN TEATRO LIBERO

 

 banner
 UN TEATRO LIBERO

Formazione al teatro per i detenuti del Braccio Alta Sorveglianza della Casa Circondariale Dozza di Bologna

Condotto da Massimiliano Cossati 

Novebre 2007 - Luglio 2008

Un progetto realizzato grazie al contributo della  

fondazione
 
 


Esercizio: cura per i processi e solo dopo per le opere che essi determinano.

 

Laboratorio: lavoro in progresso condiviso e aperto a tutto il nuovo;

 

Gruppo gioco: ogni teatro che predilige i caratteri della ricerca e della scoperta – valori umani primari – alle leggi della produzione e del mercato globale.


Il modello di esistenza delimitato dal carcere, nella sua natura liminale e di stato-di-emergenza può essere inteso - come il termine ‘teatro’ nella sua etimologia – quale luogo da cui vedere.


L’attenzione della Fondazione del Monte porta oggi l’iniziativa al di là del semplice piano dei programmi trattamentali interni al carcere e apre invece un dialogo i cui naturali interlocutori non possono che essere la città e il teatro contemporaneo. Per questo, le proposte di spettacolo che prenderanno forma nel laboratorio intendono aprire un dialogo forte con la città, e non restare confinate al mondo intramurario.

 

 

  Annuncio Pubblicitario